OLIMPICO CALA PONTE TRIWEEK: RESOCONTO, EMOZIONI, SENSAZIONI,

RunningZen29/05/17news

 

PREMESSA

Terminata questa terza edizione del Triathlon Olimpico CalaPonte TriWeek, una gara entusiasmante, location affascinante , Polignano a Mare, organizzazione impeccabile, percorsi gara ben organizzati e in sicurezza, nonostante come sempre la frenesia e la voglia di spostarsi in macchina dei cittadini potrebbero creare qualche disagio sui percorsi Bike e Running. Sicuramente come ogni gara che si rispetti se si vuole migliorare è importante osservare e analizzare quello che è andato benissimo e quello che si dovrà migliorare per il futuro per far diventare questa gara ancor più di “eccellenza”, come lo sta diventando edizione dopo edizione. Il lavoro, l’impegno, la passione , l’investimento dell’organizzazione della società OtreTriathlon, del Cala Ponte Marina e di tutti i partner dell’evento è sempre al massimo delle proprie possibilità, lo ha dimostrato ancora una volta in questa edizione appena conclusa! Personalmente avendo seguito l’organizzazione della gara molto da vicino, avendo organizzato degli eventi/stage in preparazione dell’evento, e avendo durante la gara seguito i miei Atleti Neofiti RunningZen, ho potuto osservare meglio quello che accadeva durante le diverse fasi organizzative dell’evento !

LA GARA

La gara ha avuto il suo Start alle 9.00 di Domenica 28 Maggio, puntuale come da programma gara, qualche cambiamento sul percorso Swim, valutando il vento di maestrale da Nord si è preferito con i giudici FITRI di modificare il percorso ufficiale, costituendo un percorso unico circolare in senso orario molto semplice da gestire da parte degli atleti, ove la partenza e l’arrivo erano posizionati in prossimità dell’ingresso del Porto Cala Ponte Marina ! La partenza era direttamente dall’acqua, con lo Start per ogni batteria (tre batterie per gli uomini e una per le donne) ogni 5’ circa , puntuali per le 9.15 gli atleti erano tutti in mare ad affrontare la loro gara. Le condizioni meteo erano perfette, un sole che riscaldava gli animi dei Triatleti, l’acqua temperatura ideale, il mare si presentava nelle giuste condizioni per nuotare serenamente, considerando anche che diversi tratti del percorso erano riparati dalla “barriera” del molo lungo e molo corto che costeggia il Porto di Polignano! In gara c’erano 550 atleti di cui 20 RunningZen alla prima esperienza Triathlon in preparazione della gara IronMan 70.3 Italy Pescata in programma il 18 Giugno!

 

SWIM/BIKE T1

Dopo i 1500mt di Nuoto percorsi dai primi in un tempo compreso tra i 16’ e i 17’ , dove non ci sono state sorprese per i Top all’uscita, infatti i primi sono stati gli atleti MISLAWCHUK TYLERBAILIE RYAN ROBERT , alle loro spalle diversi Tri-Atleti AgeGroup tra i 17’-18’ ottimo tempo anche per loro! Man mano in Zona Cambio (ZC) si apprestavano a transitare tutti i partecipanti per affrontare una T1 cercando di essere più veloci possibili, per iniziare la Frazione Bike con i suoi 40km del percorso completamente pianeggiante. Anche se col vento di maestrale da Nord che soffiava in gara, hanno dovuto soffrire un po’ più del dovuto valutando che la prima parte (6km500mt circa ) del percorso era controvento, quindi ancor più tutti gli atleti hanno preferito restare in gruppo per sfruttare la “scia “ che gli permetteva di risparmiare energie preziose per la frazione di corsa e avere una velocità più elevata! La seconda parte del percorso Bike , complanare lato mare, era a favore di vento e gli atleti recuperavano energie sfruttando anche una maggiore velocità rispetto al primo tratto del percorso. Terminato il terzo giro del percorso ciclistico, i Triatleti dovevano rientrare in direzione Porto Cala Ponte Marina girando a sinistra, ove era posizionata la Zona Cambia.

 

BIKE/RUN – T2

L’attesa in Zona Cambio dopo la frazione di Nuoto per osservare i volti dei miei ragazzi ( e non solo) che veniva fuori dall’acqua , è sempre un emozione unica, in quanto vivo con loro questo mix di adrenalina , di tensione pregara , l’attesa per la frazione Nuoto e infine l’entusiasmo di aver superato il primo “scoglio” della gara. Man mano tutti i ragazzi hanno transitato in zona cambio, effettuando le solite operazioni in T1 che richiedono un po’ più di tempo per via della svestizione della muta e il dover spostarsi con la bike percorrendo la zona cambio fino alla linea di “salita” per il percorso Bike!

 

Dopo le prime due frazioni , Swim/Bike, la gara era sempre guidata dai Top Atleti stranieri con in testa MISLAWCHUK TYLER  , BAILIE RYAN ROBERT , TIJERO SANTILLAN XABIER ,  seguiti da ROZZA CARMINE, FIORE GIOVANNI , INSALATA MICHELE atleta Otre Triathlon!

 

Man mano tutti i Triatleti, compresi i miei Atleti Neofiti, hanno iniziato la frazione Running , ove gli atleti dovevano percorrere un circuito di circa 3km200mt abbastanza impegnativo, costituito da due “bastoni” di andata  e ritorno, ove la prima parte del percorso era un continuo salita, saliscendi , sterrato. Per poi al giro di Boa (dove era la postazione Cronometraggio) nei pressi dell’ingresso direzione Sud di Polignano a Mare, dovevano ritornare in zona Porto CalaMarina , dove era posizionato il secondo giro di Boa in prossimo di uno dei rifornimenti! La frazione Run è sempre quella più impegnativa, perché dopo circa 2ore di gara iniziava a farsi sentire il caldo e la stanchezza accumulata dopo le prime sue frazione Swim/Bike, quindi la sofferenza era abbastanza visibile sui volti di tutti i Triatleti! Osservare tanti Triatleti AgeGroup, tra cui anche i miei Atleti Neofiti , lottare passo dopo passo, non mollare alle prime difficoltà, sorridere e divertirsi allo stesso, trasmette sempre quell’entusiasmo e sensazione di soddisfazione per il lavoro professionale che hai svolto durante tutta la preparazione e durante tutti questi anni !

 

CONCLUSIONI

Durante i due giorni organizzati per il CalaPonteTriWeek , gli eventi e le iniziative organizzate sono state tante, tutte perfettamente riuscite che hanno regalato sorrisi, entusiasmo, soddisfazione e divertimento a tutti i partecipanti e agli accompagnatori che hanno fatto il tifo. Sicuramente qualcosa è da perfezionare, trovare un percorso Swim collaudato che sia gestibile in qualsiasi condizioni meteo, avendo la fortuna del Porto Cala Marina e del Molo che permettono agli atleti di nuotare in sicurezza. Un percorso Swim precisamente misurato di 1500mt (ieri era leggermente inferiore ai 1500mt), ben segnalato, come lo è stato benissimo con Boe Gialle e Rosse ben visibili , qualche assistenza in più in mare soprattutto di canoe che potessero seguire più agevolmente gli atleti o che potessero indirizzare e veicolare gli atleti nella giusta direzione ( a volte difficile da individuare in mare aperto), oltre ad offrire maggior assistenza nei momenti di difficoltà che si potrebbero presentare nella frazione swim . Se una gara vuole crescere personalmente ritengo in generale che si debba organizzare il tutto considerando le esigenze e le difficoltà dei numerosi Tri-Atleti AgeGroup (anche Neofiti) che affollano negli ultimi tempi molti eventi di Triathlon, non tutti sono esperti Triatleti, proprio perché è uno sport in continuo sviluppo e incremento. Per il resto direi che tutto è stato perfetto, dalle condizioni meteo, dall’entusiasmo del pubblico, alla determinazione che ci hanno messo tutti i partecipanti compresi i miei Atleti Neofiti!

Complimenti a tutti i Triatleti che hanno portato a termine il CalaPonteTriWeek!

Complimenti all’organizzazione OtreTriathlon guidati da Nicola Intini e Domenico Lippolis.

Complimenti a tutti i miei Atleti che  hanno affrontato questa prima gara di Triathlon ( Gianni, Federico, Raffaele, Daniele, GabrielePicci, Mino, Feliciano, Gabriele, Stefano, Mario, Edoardo, Giovanni, Andrea , Lido, Benedetto , Vittorio, Gianluca, Giuseppe , Serena )

Per la classifica ufficiale andare al seguente link >>> IcronTempo Gara

I MIEI ATLETI AL TRAGUARDO

ARCIDIACONE ANTONIO GIANLUCA  - 02.12.24

IANTORNO VITTORIO - 02.15.22

SANTILLI MARIO - 02.18.41

ROMANO GIUSEPPE - 02.19.16

AMADIO GIANNI - 02.24.09

FARISCO RAFFAELE - 02.27.03

PAOLINI GABRIELE - 02.30.30

MAZZARONE GIOVANNI - 02.40.42

CICCARELLI MARIO FEDERICO - 02.40.50

CARLONI EDOARDO - 02.41.10

VICO ANDREA - 02.45.15

NARDELLA STEFANO - 02.45.04 

PICCI GABRIELE - 02.56.39

CORCIONE SERENA - 02.56.50

BUCCI DANIELE - 03.04.00

ANTONELLI CARMINE POMPEO - 03.05.07

CICCARELLI FELICIANO - 03.13.20

 

Per le foto #RunningZen vai alla pagina RunningZen >>>

Ci vediamo il prossimo anno

Buon Triathlon a tutti da RunningZen

 





torna indietro

"NOTHING IS IMPOSSIBLE"

RunninZen vuole essere promotore del concetto “ Puoi se Vuoi” , Grazie a uno staff di professionisti ti metteremo nelle condizioni di raggiungere qualsiasi obiettivo che desideri di salute, benessere e prestazione!

Qualsiasi cosa hai voglia di fare , falla adesso, noi saremo con te!

LEGGI TUTTO

Rimani in contatto!

ULTIME NOTIZIE

Running Zen © Copyright 2016, All Rights ReservedDesign and development by: Studi Web S.r.l.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni