TRIATHLON: UN ESTATE PER COMINCIARE A PRATICARLO

RunningZen31/07/17triathlon

     

L’estate è il periodo ideale per i buoni propositi, per programmare nuovi obiettive, nuove sfide e immergersi in nuove scommesse sportive . Si potrebbe pensare , come per ogni attività anche per il Triathlon, che c’è sempre un’età , un periodo ideale per cominciare a praticarlo. Dalle esperienze personali, posso affermare che non c’è un’età giusta , sicuramente ci sono dei periodi della Vita che lo sport può essere praticato più intensamente, rispetto a un altro periodo, ma tutto sommato possiamo avvicinarsi a ogni tipologia di sport a qualsiasi età!

 

“L’età è quella che pensi che sia . Si è vecchi quando si pensa di esserlo” Muhammad Ali

 

Prendendo spunto da questa frase, possiamo affermare che ogni momento della Vita è ottimale per avvicinarsi al Triathlon , ancora più ci sono periodidurante l’anno in cui questo sport possa essere praticato al meglio, e questo periodo è sicuramente l’Estate!  I motivi di questo maggior sviluppo del Triathlon nel periodo estivo può essere racchiuso nei seguenti motivi :

 

  • Maggior tempo a disposizione : durante l’estate si ha quasi sempre un maggior tempo a disposizione, dovuto anche al fatto che le giornate sono più lunghe e possiamo sfruttarle al meglio allenandoci , sia nelle prime ore della giornata e sia nelle ore serali post lavoro;

 

  • Nuotare al mare: l’estate si ha maggior possibilità di sfruttare il mare come luogo ed elemento naturale per potersi allenare svolgendo delle rilassanti nuotate con gli amici, questo è un elemento fondamentale per coloro che vogliono iniziare la pratica del Triathlon , essendo a volte la piscina un fattore limitante per coloro che non amano stare in posti angusti e chiusi !

 

  • Pedalare con maggior frequenza:d’estate le belle giornate fanno si che molta gente possa uscire dal garage le proprie bike, non fa niente che possano essere bike da strada o da mountainbike, ma sicuramente possono essere utile per farsi qualche chilometro in più sfruttando le belle giornate di sole. Quindi diventa naturale avere più tempo per le uscite in bike , le quali sono sempre le più lunghe delle altre attività previste

 

  • Una corsa in compagnia: l’estate è anche il momento opportuno per farsi qualche corsetta sulla spiaggia con gli amici, in località di vacanza in fase di relax , per perdere peso o per il solo piacere di condividere un oretta di corsa in compagnia.

 

Da questi elementi su menzionati si capisce come il Triathlon in questo periodo possa essere uno sport praticato da tutti e in maniera rilassata e spensierata , il maggior tempo a disposizione, le belle giornate , la natura che ci viene incontro , fanno si di poter prefiggersi nuove sfide per l’autunno .

 

Quale approccio corretto?

 

Il periodo estivo può essere sfruttato per iniziare a praticare Triathlon in maniera spensierata, per gioco , per capire se possa essere un’attività alla nostra portata. Per praticarlo non c’è bisogno di essere campioni in tutte e tre le discipline, l’importante è avere la voglia e la motivazione giusta per potersi avvicinare alla pratica del Triathlon.

 

Non ci sarà bisogno di avere un programma dettagliato , una preparazione mirata, nei mesi estivi l’obiettivo è prendere come gioco la pratica di questo sport cos’ì completo e affascinante. Basterà alternare le discipline ( Nuoto, Ciclismo, Corsa ) durante i giorni della settimana, il resto verrà da sé, una migliore condizione fisica generale, la voglia di cominciare a fare sul serio quando sarà arrivato l’autunno, la motivazione giusta a comprarsi una bike da strada e una nuova scommessa nel voler prendere parte alla prima gara di Triathlon .

 

La sensazione di benessere e di libertà a contatto con la natura che proverete in questo periodo estivo saranno gli ingredienti giusti per potervi far affascinare da questo multisport alla portata di tutti e per ogni età e sesso.

 

Quali indicazioni tecniche da seguire?

 

Come già menzionato non sarà importante avere un programma di preparazione dettagliato, importante è cominciare a praticarlo come un gioco estivo, quindi approcciarsi in maniera “dilettantistica” con il solo piacere di divertirsi, provarci, e uscire dalla solita monotonia della singola disciplina. Alcune indicazioni tecnico organizzative che possiamo avere sono sulla gestione delle sedute durante la settimana, della durata progressiva che dovranno avere per evitare comunque dei sovraccarichi funzionali e infortuni ! Per aiutarvi a iniziare al meglio la pratica del Triathlon in questo periodo estivo , cerco di delinearvi di seguito un esempio di programmazione molto flessibile per questo mese di Agosto !

 

Settimane

 

LUN

MAR

MER

GIOV

VEN

SAB

DOM

1

 

Nuoto 30’00/35’00

Corsa Lenta

40’00/45’00

Ciclismo

1h30/2h00

 

RIPOSO

Nuoto 30’00/35’00

Corsa Lenta

40’00/45’00

Ciclismo

1h30/2h00

2

 

Nuoto 35’00/40’00

Corsa Lenta

45’00/50’00

Ciclismo

2h00/2h15

 

RIPOSO

Nuoto 35’00/40’00

Corsa Lenta

45’00/50’00

Ciclismo

2h00/2h15

3

 

Nuoto 45’00/50’00

Corsa Lenta

55’00/1h00

Ciclismo

2h15/2h30

 

RIPOSO

Nuoto 45’00/50’00

Corsa Lenta

55’00/1h00

Ciclismo

2h15/2h30

4

 

Nuoto 55’00/1h00

Corsa Lenta

40’00/45’00

Ciclismo

1h30/2h00

 

RIPOSO

Nuoto 55’00/1h00

Corsa Lenta

40’00/45’00

Ciclismo

1h30/2h00

 

Come si può notare dalle indicazioni su menzionate , possiamo alternare le 3 discipline Nuoto, Corsa, Ciclismo , per un totale di 2 sedute di allenamento per ogni disciplina, senza velleità di ritmi o altre indicazioni tecniche . In questo periodo serve sono avere un approccio “Easy” del Triathlon, viverlo con spensieratezza, verificare i benefici psicofisici della multidisciplina, poi il resto verrà da se nei mesi successivi , quando avremo modo di poter decidere come organizzare la nostra vita quotidiana con la pratica costante e regolare del Triathlon. Non preoccupatevi della Tecnica per il Nuoto, non preoccupatevi di avere una bike super tecnologica , di avere una tecnica di corsa sopraffina , per cominciare a far Triathlon serve solo buona volontà, voglia di provarci, voglia di divertirsi con gli amici.

Vi consiglio di provarci in questo periodo, vedrete che ne troverete giovamento e in autunno avrete una nuova sfida da affrontare con successo e determinazione !

Come sempre il nostro motto è "PUOI SE VUOI  - NOTHING IS IMPOSSIBLE "

Per qualsiasi informazioni su "come iniziare a far Triathlon " , contattami ignazioantonacci@runningzen.it

Buon Triathlon a tutti !

 





torna indietro

"NOTHING IS IMPOSSIBLE"

RunninZen vuole essere promotore del concetto “ Puoi se Vuoi” , Grazie a uno staff di professionisti ti metteremo nelle condizioni di raggiungere qualsiasi obiettivo che desideri di salute, benessere e prestazione!

Qualsiasi cosa hai voglia di fare , falla adesso, noi saremo con te!

LEGGI TUTTO

Rimani in contatto!

ULTIME NOTIZIE

Running Zen © Copyright 2016, All Rights ReservedDesign and development by: Studi Web S.r.l.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni