RIPRENDIAMO AD ALLENARCI PER STARBENE E RITROVARE IL NOSTRO BENESSERE

RunningZen01/05/20news

 

"Hai superato tante situazioni che ti facevano paura.

Proprio per questo quando incontri

altre difficoltà , non scoraggiarti.

Ce l'hai fatta ieri, ce la farai anche oggi "

Il tuo Zen

Pronti , partenza , via ....

Siete pronti per RI-prendervi la vostra vita ? Per RI-prendere a correre ?

Per RI-prendere i vostri allenamenti di Triathlon ?

Siete pronti a RI-trovare il vostro BENESSERE psicofisico ?

La SALUTE è una priorità della nostra VITA come abbiamo potuto constatare in questi due lunghi mesi di quarantena , non possiamo stare tanto tempo senza poter svolgere attività motoria , senza poter fare una sana sudata

Tutti quanti saremo pronti Lunedi 4 Maggio per riprendere la nostra routine quotidiana, abbiamo atteso due mesi per ritornare a correre e riassaporare quella sensazione di #benessere data dalla liberazione di Endorfine post corsa...

Domenica a sera saremo già tutti pronti per preparare il nostro completino da running con le scarpe che ci accompagneranno nella nostra prima corsa post periodo di "quarantena" , saremo euforici come un bambino al primo giorno di Scuola , entusiasta, motivato, curioso nel sapere cosa ci aspetta quando metteremo i primi passi fuori dalla porta di casa per immergerci nel silezio e solitudine della strada ...

E si perchè sarà importante #correre , riprenderci la nostra salute e per fare ciò è giusto cercare di rispettare alcune regole nello svolgimento della nostra corsa quotidiana da ora in avanti, almeno fino a quando la situazione #coronavirus non sia completamente sotto controllo , quindi cerchiamo di correre in maniera intelligente mettendo in atto le seguenti regole :

REGOLE DA RISPETTARE QUANDO CORRIAMO DAL 4 MAGGIO

  • Corri da solo e concetrati sulle sensazioni di benessere che potrà offrirti la prima corsa post quarantena
  • Rispetta la distanza di almeno 2m da altri runner/persone per evitare contatti
  • Scegli un orario ottimale (meglio dalle 6.00 alle 7.00 ) quando c'è meno gente in giro che corre
  • Scegli una zona di corsa ove ci possa essere meno gente possibile in strada
  • Non stare in "scia", come già detto rispetta al distanza di "distanziamento sociale"
  • Evita zone di passaggio come i parchi, anche se molti parchi saranno ancora chiusi per evitare assemblamenti
  • Non sostare in zone di passaggio come potrebbero essere fontane dove i runner si abbeverano in corsa
  • Cerca di correre nella tua corsia/zona di passaggio senza metterti a centro strada di sentieri /percorsi running
  • Non toccare attrezzi ginnici, panchine , staccionate dove possano appoggiarsi diverse persone
  • Non far caso a eventuali commenti di gente che non sa cosa significa correre per StarBene
  • Evita di fermarti a salutare amici, in lontananza fai un cenno di saluto con le mani e continua a correre

Oltre a queste regole di comportamento per preservare la salute degli altri e la propria salute , vediamo come possiamo riprendere a correre senza farci male dando al nostro organismo uno stimolo allenante, efficace per raggiungere il proprio benessere e preservare al tempo stesso la nostra salute!

STRATEGIE DA METTERE IN ATTO PER CORRERE IN SALUTE

Dopo un periodo di inattività, la maggior parte di noi ha ridimensionato notevolmente la propria attività motoria , personalmente è due mesi che non corro ultimo alleamento è stato svolto 8 Marzo, avremo sicuramente svolto delle sedute di potenziamento indoor in questi mesi di inattività, probabilmente abbiamo corso qualche volta come i "criceti" intorno alle nostre abitazione in base alle restrizioni che ci venivano imposte dal Governo, oppure abbiamo corso sul tapis roulant in casa per chi ne aveva uno a disposizione, ma tutto ciò non sarà stato sufficiente per mantenere una condizione fisica ottimale. Anche perchè in questi due mesi sicuramente stando molto tempo in casa, il metabolismo di base è rallentato, abbiamo sicuramente esagerato con l'alimentazione in merito alla quantità degli alimenti ingeriti, anche per un discorso emotivo e di stress scaturito dalla non attività, non abbiamo fatto caso alla qualità degli alimenti ingeriti e ci ritroviamo con qualche kilogrammo di troppo, in queste condizioni sicuramente il nostro sistema immunitario ne ha subito le conseguenze, perchè il nostro organismo è abituato a muoversi e alimentarsi in maniera ottimale. Quindi l'errore più grande che possiamo fare Lunedi 4 Maggio e per tutto il mese di Maggio, è di tuffarci a capofitto nella corsa con sessioni di allenamento troppo lunghe e intense per quella che è la nostra condizione fisica del momento, del "Qui & Ora" Zen. Non possiamo pensare che la nostra condizione fisica sia quella lasciata due mesi orsono, quindi bisogna essere realisti e capire che in questo periodo la nostra condizione fisica è ai livelli di base con l'aggravante che siamo stati rinchiusi in casa e non abbiamo potuto godere dei nostri spazi, delle nostre abitudini, dei nostri amici, delle passeggiate rilassanti, in poche parole non abbiamo vissuto la nostra LIBERTA'... Quindi dal punto di vista anche mentale ne abbiamo subito le conseguenze , allora vediamo quale può essere un approccio ZEN e CONSAPEVOLE di ripresa degli allenamenti in questo mese di Maggio che personalmente chiamo mese di StarUP iniziale !

  • Programmare al massimo 3-4 sedute di corsa Aerobica a settimana
  • La durata delle sedute può variare da 30'00 , poi aumentare a 40'00, poi 50'00 e così via
  • L'intensità delle sedute è preferibile che sia Aeobica per migliorare la Resistenza Generale
  • Scegliete percorsi facili in pianura eventualmente con qualche cavalcavia per migliorare forza muscolare
  • Inserire nella routine settimanale sempre il potenziamento muscolare (2 sessioni ) che vi permetterà di aumentare il metabolismo
  • Dedicare molto tempo a esercizi di mobilità articolare per riattivare le articolazioni
  • Dedicare molto tempo a esercizi di stretching e posturali per ridare elasticità alla muscolatura
  • Dedicare qualche sessioni ad attività come Pylates, Yoga per rilassare la mente,
  • Programmare almeno un paio di giorni di riposo completo per rigenerare l'organismo e la mente
  • Dopo un primo mese di preparazione possiamo programmare un Test di Valutazione sui 5km per analizzare la condizione fisica
  • Una volta valutata la condizione fisica si potrà passare al mese di Giugno dove potremo intensificare allenamenti
  • Corri a sensazione , evita in questo primo periodo di focalizzarti sul cronometro , corri in maniera spensierata per ritrovare la voglia di correre

MANTENERE ALTE LE MOTIVAZIONI SENZA STRESS DI GARE

La maggior parte della gente che corre lo fa da amatore , quindi non per lavoro, e l'obiettivo principale è di dedicare delle ore di attività motoria per migliorare la propria salute e il proprio benessere , oltre che per migliorare le proprie performance atletiche, perchè è insito in ognuno di noi essere umano cercare sempre nuove sfide, alzare sempre l'asticella dei propri limiti per mettersi alla prova e trovare sempre motivazioni per allenarsi e per dedicarsi con passione alla amata CORSA. Al tempo stesso in questo mese e per molto tempo, non ci saranno gare podistiche ( e di Triathlon) a cui partecipare, come abbiamo sempre fatto ogni domenica, quindi la cosa difficile in questo periodo è correre in maniera quotidiana, allenarsi senza avere un obiettivo agonistico da raggiungere, mantenendo sempre alta la MOTIVAZIONE, concentrarsi comunque sul miglioramento della propria performance atletica come se dovessimo prendere parte a degli eventi nel periodo autunnale. Al tempo stesso, come già menzionato , essendo la maggior parte dei runner amatori che corrono per StarBene , dobbiamo trovare quotidianamente degli obiettivi da raggiungere che possano essere racchiusi in:

  • Miglioramento del peso corporeo alimentandosi in maniera equilibrata, oltre che ad allenarsi in maniera quotidiana
  • Attivare al meglio il metabolismo basale che in questo periodo di quarantena si sarà rallentano per la poca inattività,
  • Rafforzare il sistema immunitario importantissimo per affrontare anche questo periodo particolare di post quarantena, dove ancora la situazione medica e di salute #coronavirus non è rientrare del tutto,
  • Ritrovare una certa continuità negli allenamenti visto che è da tanto tempo che non ci alleniamo,
  • Fare meno fatica man mano che andiamo avanti con la preparazione ritrovando la forma fisica di base
  • Prefiggersi delle tappe intermedie (ogni fine mese) dove facciamo il punto della situazione svolgendo dei Test Funzionali da Campo per valutare la condizione fisica (possiamo fare un test sui 5km per i meno allenati oppure sui 10km e prendete tempo totale di percorrenza )

Quindi come si può notare dalle indicazioni sopra menzionate c'e la possibilità di allenarci, correre, avendo sempre e comunque MOTIVAZIONI ed ENTUSIASMO, a prescindere dalle gare podistiche che in questo periodo non ci saranno , trovate ogni giorno un obiettivo da raggiungere , anche il solo motivo di svegliarsi la mattina e sapere di poter andare a correre godere dei paesaggi e del benessere che ci trasmette la CORSA è già un grande successo , visto il periodo stressante che abbiamo subito tutti quanti per via di questa emegenza. Quindi considerate e guardate la corsa in questo periodo con occhi diversi, con occhi di un bambino che ha voglia di riprendersi il proprio "giocattolo" e giocarne fino allo sfinimento , vivendo nel presente, nel qui e ora, godendo di ogni passo , di ogni respiro, di ogni battito del proprio cuore. La corsa non è solo sano agonismo, non è solo gara, maratone da poter conquistare (che tutti quanti sempre sogniamo), ma è anche salute , benessere, relax, un momendo da dedicare solo a se stessi alla ricerca di una LIBERTA' che ci hanno negato in questi due lunghi mesi.

"Insisti. Se fosse semplice

ce la farebbero tutti".

 

Sulla pagina Facebook RunningZen trovi intervista con direttore della rivista 4Running ove parliamo della ripresa allenamenti

Vai alla pagina Facebook >>>

 

 

Buona corsa a tutti e buona libertà di correre ...





torna indietro

"NOTHING IS IMPOSSIBLE"

RunningZen vuole essere promotore del concetto “ Puoi se Vuoi” , Grazie a uno staff di professionisti ti metteremo nelle condizioni di raggiungere qualsiasi obiettivo che desideri di salute, benessere e prestazione!

Qualsiasi cosa hai voglia di fare , falla adesso, noi saremo con te!

LEGGI TUTTO

Rimani in contatto!

ULTIME NOTIZIE

Running Zen © Copyright 2016, All Rights Reserved  - Privacy PolicyDesign and development by: Studi Web S.r.l.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni